Provincia di Isernia

  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Jul
22
2014
Rassegna Internazionale Folkloristica di Roccamandolfi PDF Stampa E-mail
Martedì 22 Luglio 2014 12:04

E’ stata presentata, nel corso di una conferenza stampa presso il Presidio Turistico,  la rassegna folkloristica Internazionale che si svolgerà il prossimo 25 luglio a Roccamandolfi. Il programma prevede alle ore 19.30 la sfilata dei gruppi folk e alle ore 21 l’inizio della rassegna con la partecipazione di “Ballo o Ntreccio” di Forino, “A Shcaffette” di Termoli, “Murgantia” di Baselice, “Jubilat” della Polonia e “La Pliocca” di Roccamandolfi. “E’ una manifestazione che si coniuga con lo sviluppo del territorio – ha sottolineato nel suo intervento il presidente della provincia di Isernia Luigi Mazzuto – e che ben si integra con le iniziative della stessa provincia. Si tratta di una rassegna che richiama le tradizioni locali e la conservazione dei valori e della cultura dei tempi andati, basandosi sulla formula dello scambio culturale tra gruppi folkloristici che favoriscono la conoscenza delle tradizioni e della cultura popolare di diversi paesi. È attraverso l'esibizione di balli e canti così tra loro differenti che i vari gruppi manifesteranno l'attaccamento alle proprie radici. Tutti i gruppi faranno conoscere al pubblico molisano come siano diverse le varie etnie, ma simili per quel che riguarda la volontà di preservare usi e costumi popolari”.

 Infine il presidente Mazzuto ha inteso rivolgere un ringraziamento agli organizzatori della manifestazione che si svolgerà nel suggestivo scenario di piazza Marconi. “E’ l’occasione per i tanti gruppi di volontari, della pro loco, della schola canthorum e del gruppo folk di Roccamandolfi di mostrare alla comunità roccolana l’attaccamento alle proprie radici con un avvenimento culturale che trova naturale collocazione nell’ambito dell’estate a Roccamandolfi che mi auguro appassionerà le tante persone che accorreranno il 25 luglio nel ridente paesino ai piedi del Matese”.

Un’altra nota di colore è rappresentata dalla “Gnoccata” giunta alla XXII edizione con promozione e degustazione di prodotti enogastronomici locali, con apertura degli stand dalle ore 12.30 fino a mezzanotte. Un modo per autofinanziarsi e organizzarsi al meglio per le prossime manifestazuoni.

                    Il Presidente

                Dott. Luigi Mazzuto

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Luglio 2014 12:06
 
Jul
11
2014
Nuova disciplina degli appalti pubblici: intervento del presidente Mazzuto a Rocchetta a Volturno PDF Stampa E-mail
Venerdì 11 Luglio 2014 12:32

Nuova disciplina degli appalti pubblici: intervento del presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto 

     Il presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto ha partecipato ieri a Rocchetta a Volturno all’incontro con il vice ministro alle Infrastrtture e Trasporti il Sen. Riccardo Nencini su un tema di forte attualità: “la nuova disciplina degli appalti pubblici”, che prevede una riforma che punta alla semplificazione e la razionalizzazione di molte procedure burocratiche. “Il contesto in cui si inserisce la proposta circa la legge per la disciplina degli appalti pubblici – ha sottolineato Mazzuto nel suo intervento – è critico per quanto attiene la non omogeneità tra le fasi delle attività progettuali, di gara, esecutiva degli interventi e i correlati pagamenti in relazione alla giusta emissione degli stati di avanzamento. Tale criticità, che mette a rischio le attività imprenditoriali e il tessuto sociale del territorio a queste collegato, deriva dai limiti del ‘patto di stabilità’; dai limiti correlati alla emissione di liquidità connessa alle concessioni emesse dagli Enti e organi finanziatori, non contestuale al riconoscimento delle concessioni a favore degli Enti locali concessionari; dai limiti inerenti il ritardo dei pagamenti e delle connesse liquidità da parte della Regione concedente, a sua volta limitata dal patto di stabilità. Pertanto i processi realizzativi delle opere – ha aggiunto il presidente della Provincia di Isernia – non possono essere disgiunti dalla problematica finanziaria e dai connessi limiti imposti dai ritardi di pagamento delle spettanze, per carenza di cassa e per il patto di stabilità. Né, d’altronde, il sistema straordinario, alternativo delle certificazioni dei pagamenti, da emettersi a fronte di debiti non soddisfatti da parte della Pubblica Amministrazione, si è dimostrato risolutivo della problematica attinente i pagamenti a favore delle imprese realizzatrici, perché periodico e di lunga durata, peraltro attivando ulteriori debiti della Pubblica Amministrazione nei confronti della Cassa Depositi e Prestiti, erogatrice di appositi mutui in sostituzione della liquidità ordinaria”.

Le osservazioni del presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto sono state condivise dai rappresentati dell’ANCEM e dei sindacati dei lavoratori presenti all’incontro presieduto dal vice Ministro alle Infrastrutture il Sen Riccardo Nencini.

     Il Presidente

 Dott. Luigi Mazzuto

Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Luglio 2014 12:34
 
Jul
10
2014
Avviamento a selezione L.68/99, n.1 (uno) unità, categoria Orfano o equiparato - OPERAIO MAGAZZINIERE PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Luglio 2014 11:58

La Ditta EUROPEA 92 SPA con Nota n. 92/14  del 03.07.2014, pervenuta stessa data a questo Ufficio,  ha inoltrato,  ai sensi della legge 68/99,  la richiesta di avviamento a selezione  di N.1 (uno) unità -  OPERAIO MAGAZZINIERE -  categoria Orfani o equiparati  con contratto di lavoro  a “Tempo determinato pieno  (9 mesi)”, sede di Assunzione MONTERODUNI con possibilità di trasferte.

           

Per detto avviamento è richiesto :

- iscrizione nelle liste delle categorie protette come ORFANI o EQUIPARATI

- titolo di studio “Diploma Scuola Media Superiore”

- ottime conoscenze informatiche

- ottime conoscenze linguistiche (Inglese e Francese  per contatti con  dogane estere)

- patente di guida

         Gli interessati, muniti di scheda anagrafica e di idoneo documento di riconoscimento valido, nonché della certificazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) relativa al reddito annuo 2012,  dovranno presentarsi presso  il Centro  per l’Impiego di ISERNIA  sito in Via G. Berta (Palazzo della Provincia), dal giorno 07 luglio 2014 al giorno 21 luglio 2014,  dalle  ore 9.00 alle ore 12.00,  per manifestare  la propria  adesione all’offerta di lavoro e nel contempo consentire  all’Ufficio di individuare gli aventi titolo.

              IL RESPONSABILE        

F.to (D.ssa Maria Anna DI PIETRO)

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Luglio 2014 12:01
 
Jun
26
2014
D.Lgs n. 152/2006 e ss.mm. – art. 13 comma 5 – Valutazione Ambientale Strategia (VAS) del Piano Faunistico Venatorio Provinciale – comunicazioni PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Giugno 2014 11:46
D.Lgs n. 152/2006 e ss.mm. – art. 13 comma 5 – Valutazione Ambientale
Strategia (VAS) del Piano Faunistico Venatorio Provinciale – comunicazioni.
 
Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Giugno 2014 11:48
 
Jun
24
2014
AVVISO di mobilita' esterna PDF Stampa E-mail
Martedì 24 Giugno 2014 08:11

Pubblicazione di Avvio per Mobilita' Esterna volontaria, ai sensi dell'art. 30 del D.LGS. 30.3.2001 n. 165 e S.M.I. per la copertura di n. 1 posto di istruttore tecnico geometra - categoria C

ComuneNovaraME01_2014IstruttoreTecnicoGeometraCatC.pdf

ComuneNovaraME1_2014IstruttoreTecnicoGeometraDomanda.pdf

ME_1_2014_informazione_INTERNI.pdf

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Giugno 2014 08:16
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 180

Elezioni Provinciali 2014

urna

Pec & Anticorruzione

sigillo_pec
Casella di Posta Elettronica Certificata
Contatta
 
 
  
Per Segnalazioni Anticorruzione Legge 190/2012:
lineaamica.gov.it

AMVA

Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale

Progetto CRAINat

crainat
Conservation and recovery
of Austropotamobius pallipes
in Italian Natura2000 sites

Sportello Lavoro

 
Logo Provincia
INCROCIO
DOMANDA OFFERTA
DI LAVORO
PUBBLICO E PRIVATO

PaintYourChoice

paint_your_choice
Il progetto "Paint your choice!" elaborato nell'ambito di Azione ProvincEgiovani Anno 2012 nasce con l'intento di promuovere l'occupabilità, sviluppando le competenze richieste dal mercato attuale, promuovendo i talenti, la creatività e lo spirito imprenditoriale

Garanzia Giovani

garanziagiovani
 
 

START UP YOUR LIFE

startup logo