Provincia di Rovigo- Avviso di mobilità esterna PDF Stampa E-mail
Mercoledì 11 Maggio 2022 08:49
Avviso per la copertura di n. 1 posto di "Istruttore Tecnico" cat. C presso l'Area Lavori Pubblici della Provincia di Rovigo.
Scadenza ore 12:00 del giorno 03 giugno 2022

Vai al Bando

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Maggio 2022 09:00
 
Incontro con il dott. Domenico Gambacorta, Consigliere per la Strategia Nazionale Aree Interne del Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale PDF Stampa E-mail
Lunedì 09 Maggio 2022 09:29

Questo pomeriggio presso la sala consiliare della Provincia di Isernia alle ore 17.30 si terrà un incontro con il dott. Domenico Gambacorta, Consigliere per la Strategia Nazionale Aree Interne del Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale per un confronto operativo sull'avviso pubblico dell'Agenzia per la coesione Territoriale Servizi e Infrastrutture Sociali di Comunità, in scadenza il 16 maggio 2022. Sarà un'occasione per fornire ai sindaci della Provincia di Isernia elementi utili per cogliere le opportunità a disposizione.

Ufficio di Presidenza

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Maggio 2022 09:33
 
Bando PNRR Nuove Scuole: 15.650.260 euro per Provincia di Isernia e Comune di Venafro PDF Stampa E-mail
Lunedì 09 Maggio 2022 07:11

15.650.260 euro: è questo l'importo totale dei finanziamenti che arriveranno nel territorio della provincia di Isernia dal bando PNRR dedicato alla "realizzazione di nuove scuole innovative, sostenibili, sicure e inclusive".
In particolare, 7.310.260 euro sono stati assegnati alla provincia di Isernia per la demolizione e ricostruzione del liceo artistico di Isernia.
8.340.000 euro andranno al Comune di Venafro per la demolizione e ricostruzione della scuola media di via Maiella, storico edificio scolastico cittadino chiuso a seguito del terremoto di L'Aquila del 2009.
In questo modo, i progetti presentati dalla Provincia di Isernia e dal Comune di Venafro entro la scadenza del bando dello scorso 28 febbraio sono risultati tra i 216 finanziati in tutta Italia (di cui 189 presentati da Comuni e 27 da Province), gli unici due della Regione Molise.
«È un risultato importante per il territorio della provincia di Isernia – ha sottolineato il Presidente Alfredo Ricci - che premia questi ultimi anni di impegno amministrativo e tecnico per migliorare l'edilizia scolastica rendendola più sicura e moderna. Per quanto riguarda il liceo artistico di Isernia, fin da quando sono diventato Presidente della Provincia ho preso l'impegno di trovare i fondi necessari per realizzare un edificio scolastico moderno e sicuro. In questi anni abbiamo approfondito varie idee progettuali per creare le condizioni per arrivare a questo risultato, che consentirà non solo alla città di Isernia, ma all'intero territorio provinciale, di dare una sede all'avanguardia a un istituto, il liceo artistico "Manuppella", straordinario, che mi stupisce ogni volta che lo visito. Quanto alla scuola media di via Maiella, storica sede dell'Istituto "L. Pilla", si tratta di un progetto che seguo da anni e che adesso, con questi fondi, consentirà di recuperare l'intero complesso, quindi la scuola, la palestra e gli spazi esterni, con demolizione dell'esistente e ricostruzione di una scuola nuova e conforme alla normativa sismica. In questo caso, la mia gioia è ancora maggiore – ha aggiunto Ricci - perché si tratta di una scuola a cui tutti i Venafrani sono stati da sempre legati e che finalmente adesso potremo riconsegnare alle future generazioni in condizioni di sicurezza e innovazione.
Più in generale, sia come Sindaco sia come Presidente della Provincia ho sempre posto la scuola al centro del mio impegno amministrativo, per cui questi risultati danno anche un senso importante ai due mandati amministrativi che sto svolgendo.
Non nascondo anche un ulteriore motivo di gioia, per il fatto che i progetti finanziati siano quelli a cui ho lavorato nei due enti – Provincia e Comune di Venafro – che amministro. Si è trattato di un lavoro non improvvisato, ma meditato e studiato, condotto insieme ai due uffici tecnici, di Provincia e Comune, che per questo voglio ringraziare per il lavoro prezioso che hanno fatto su un bando che era complesso e insidioso.
Ci vorranno ora i tempi tecnici per procedere con l'iter di progettazione e realizzazione dei due interventi. Sulle fasi successive con gli uffici siamo già al lavoro».

Ufficio di Presidenza

 
Protocollo d’intesa tra la Regione Molise e la Provincia di Isernia PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Maggio 2022 06:34

È stato sottoscritto nei giorni scorsi un protocollo d'intesa tra la Regione Molise e la Provincia di Isernia al fine di creare le opportunità per le Pubbliche Amministrazioni del territorio molisano di realizzare modelli organizzativi e gestionali, nuovi e innovativi al fine di ottimizzare la gestione congiunta degli interventi delle misure del PNRR e favorire una capillare fruizione. Una necessità per i Comuni molisani, titolari della gestione delle misure del PNRR, di coordinarsi al fine di attivare un processo sinergico che permetta la condivisione delle attività da realizzare. La collaborazione interistituzionale tra Regione e Provincia punta a favorire lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative, il miglior impiego di sinergie disponibili, lo sviluppo di modelli organizzativi e gestionali e la valorizzazione del capitale umano.
La Provincia di Isernia, in sinergia con la Regione Molise, si è impegnata alla realizzazione dell'intervento distaccando un proprio funzionario a Bruxelles per la durata di due mesi, che assicurerà interventi di comunicazione pubblica a favore del territorio relativi alle misure di volta in volta attivate sul PNRR e interventi di comunicazione specialistica (interistituzionale) al fine di segnalare le misure attivate sul PNRR in cui saranno evidenziate le date di apertura e scadenza dei bandi anche tramite la realizzazione di schede di sintesi dei bandi stessi. Gli interventi di comunicazione interistituzionale di carattere specialistico saranno veicolati presso le amministrazioni comunali che rappresentano gli attori territoriali maggiormente coinvolti nella complessa opera di realizzazione del PNRR. Azioni indispensabili per fungere da stimolo ad una corretta programmazione che sia in grado di essere al passo con le correnti istanze di sviluppo e ammodernamento del territorio nazionale a cui è sottesa l'implementazione del PNRR. Inoltre saranno fornite notizie utili su bandi per l'inserimento dei giovani molisani nel mondo lavorativo negli uffici dell'Unione Europea.

Ufficio di Presidenza

 
Manifestazione di interesse per idonei in graduatorie di concorsi pubblici espletati da altri Enti - "Istruttore Direttivo Ingegnere o profilo equipollente" PDF Stampa E-mail
Domenica 01 Maggio 2022 07:37

Avviso manifestazione di interesse per idonei in graduatorie di concorsi pubblici espletati da altri Enti per la copertura, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato di n. 1 posto di "Istruttore Direttivo Ingegnere o profilo equipollente" - Categoria D1, da assegnare al Settore tecnico e Ambiente.

Avviso.pdf

Modello di domanda.DOC

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 298

images5

modulistica1

Emergenza COVID-19

covid4

Fatturazione Elettronica

coduniv

Privacy GDPR

Privacy UE

Piano Neve Triennale

images-stories-SPARTINEVE DELLA PROVINCIA IN AZIONE-250x188

Elenco Operatori Economici - Sezione Lavori

Elenco Operatori Economici Sezione Lavori

Gratuito Patrocinio

gr patr

RSU Provincia di Isernia

Logo RSU 4

Tesoriere Provincia di Isernia

BANCA POPOLARE PUGLIESE
Società Cooperativa per Azioni
codice ABI 5262.1
Sede legale: 73052 PARABITA (Le)
Via Provinciale Matino, 5
Sede amministrativa: 73046 MATINO (Le)
Via Luzzatti, 8
Coordinate Bancarie
IBAN: IT07A0526279748T20990001130
BBAN A0526279748T20990001130
SWIFT CODE BPPUIT33

TuttoTrasportiMolise.it

www.tuttotrasportimolise.it

Pec & Anticorruzione

sigillo_pec
Casella di Posta Elettronica Certificata
Contatta
 
 
  
Per Segnalazioni Anticorruzione Legge 190/2012:
lineaamica.gov.it