Incontro con i Sindaci PDF Stampa E-mail
Avvisi - Avvisi
Venerdì 22 Febbraio 2019 10:57
     Gentilissimi,
     La Costituzione offre una specifica tutela dei territori con “minore capacità fiscale per abitante”, per evitare che differenze di reddito, e quindi di gettito fiscale, possano determinare servizi essenziali differenziati sul territorio nazionale. In particolare l’art.119 prevede l’istituzione di un “fondo perequativo, senza vincoli di destinazione, per i territori con minore capacità fiscale per abitante” che dovrebbe consentire, insieme alle entrate fiscali proprie di ciascun ente locale, di “finanziare integralmente le funzioni pubbliche loro attribuite”.
     Questa perequazione, tuttavia, nell’attuazione del federalismo fiscale viene introdotta, non per intero, ma gradualmente. Nel 2015, primo anno, solo il 20% del Fondo di solidarietà comunale (FSC) è stato ripartito in base al rapporto tra capacità fiscale e fabbisogno standard, mentre l’80% è stato assegnato replicando i trasferimenti storici. Oggi, anno 2019, la percentuale dovrebbe essere al 60% ma è ferma al 45%.
     Pur nel rispetto di tali percentuali perequative, tantissimi Comuni italiani hanno ricevuto un sostegno dal Fondo di solidarietà comunale ( Riparto perequativo in base a fabbisogni e capacità fiscale - coefficienti 2018) totalmente inadeguato rispetto a quello previsto in applicazione dei corretti criteri di perequazione, e questo avviene, in particolare, per tutti i Comuni molisani.
     In difesa dei nostri diritti, pertanto, è stato organizzato un incontro, urgente, in considerazione dei tempi ristretti, per il giorno 26 febbraio alle ore 18.30 presso la sala consiliare della Provincia di Isernia, in cui sarà affrontata la questione e in cui sarà illustrata l’iniziativa legale che si sta avviando, alla quale possono aderire, gratuitamente, tutti i Comuni interessati.
     In considerazione dell’importanza dell’argomento trattato vi pregherei di non mancare.
Isernia, 22/02/2019 Il Presidente della Provincia Lorenzo Coia
Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Febbraio 2019 10:58