L’associazione Pastore Tedesco Molise in piazza per sensibilizzare i cittadini a un corretto mantenimento dei cani PDF Stampa E-mail
Giovedì 21 Novembre 2013 13:11

Sensibilizzare i cittadini a un corretto mantenimento dei propri cani è l’obiettivo primario della manifestazione che domenica 24 novembre p.v. si terrà a partire dalle 10 e fino alle 13 al terminal bus di Isernia.

La Provincia di Isernia sostiene moralmente l’iniziativa, promossa dall’associazione Pastore Tedesco Molise. Nel corso della manifestazione, in un apposito circuito verranno dispensati consigli e indicazioni pratiche di educazione dei cittadini verso il mantenimento degli amici a quattro zampe: condotta al guinzaglio, obbedienza e buona conduzione del cane, oltre all’avvincente esercitazione di guardia e difesa per la difesa della persona dall’attacco di un malintenzionato.

 

L’A.S.D. Pastore Tedesco Molise, affiliata allo C.S.E.N. (CENTRO SPORTIVO EDUCATIVO NAZIONALE), nasce nel 2012 a Monteroduni, con l’intento di raggruppare in una piccola regione tutti i possessori e gli appassionati del Pastore Tedesco.

Le attività che verranno eseguite domenica – ha spiegato il referente dell’associazione Joseph Silvestre – sono indirizzate a tutte le razze canine. Troverete un clima cordiale e amichevole, fondato sulla passione che accomuna tutti i possessori di cani, trascorrendo piacevoli momenti di tranquillità”.

La Provincia di Isernia è al fianco di questa iniziativa per la valenza sociale ed educativa che ricopre – ha argomentato il Presidente dell’ente di via Berta, Luigi Mazzuto – una buona condotta del cane significa anche essere in grado di saper provvedere alla ripulitura delle sue deiezioni. La civiltà di un Paese si misura nella maniera in cui ci si rapporta agli animali, ma anche nella capacità dei cittadini di prendersi cura dei propri amici a quattro zampe, soprattutto quando questi, per inevitabili esigenze fisiologiche, sporcano la città”.

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Novembre 2013 13:24
 

Menu utente