Brasiello proclamato nuovo Presidente della Provincia PDF Stampa E-mail
Elezioni Provinciali 2015 - Avvisi 2015
Lunedì 13 Ottobre 2014 13:05

20141013 131858

Questa mattina nella sala del Consiglio provinciale di Isernia si

è proceduto alla proclamazione degli eletti.

“Ho sperimentato la legge Del Rio - ha dichiarato Brasiello nel corso

del suo intervento - nella mia doppia veste di sindaco del Capoluogo

e Presidente di Provincia. Una doppia figura anomala ma è la nuova

legge che ci obbliga a questo passaggio. La Provincia dovrà diventare

un punto di riferimento soprattutto per i piccoli comuni alle prese con

mille problemi. Desidero rivolgere un saluto cordiale e affettuoso al

presidente Mazzuto che con molta sensibilità è presente alla proclamazione

e ai colleghi consiglieri comunali di opposizione e di maggioranza.

Esprimo un augurio particolare alle tante forze giovani che siederanno in

Consiglio: avrete l’occasione di fare un’esperienza preziosa al servizio

della nostra comunità. Rivolgo infine un saluto cordiale a tutti i dipendenti

della Provincia. Buon lavoro a tutti “.

Luigi Mazzuto dal canto suo si è così congedato: “Fino all’ultimo ho

rispettato il ruolo di amministratore ed ho prodotto insieme alla giunta

tutti gli atti del bilancio quantunque in squilibrio, allegando una relazione

di indirizzo che per il riequilibrio stesso non prevede licenziamenti.

MI auguro che la nuova amministrazione possa riconoscere il lavoro

fatto dalla mia amministrazione”

Gli eletti nel Consiglio Provinciale di Isernia

IL CENTRO SINISTRA PER BRASIELLO

Cristoforo Carrino, Sergio Sardelli, Placido Cacciavillani, Mike Matticoli,

Lorenzo Coia, Francesco Lombardi e Giuseppe Di Pilla.

AUTONOMIA E IDENTITA’

Gelsomino De Vita, Romeo De Luca e Carmen Natale.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Ottobre 2014 13:18