LA LINEA GUSTAV – CELEBRAZIONE DELLA BATTAGLIA di MONTE PANTANO PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Dicembre 2015 10:08
LA LINEA GUSTAV – CELEBRAZIONE DELLA BATTAGLIA di MONTE PANTANO
Durante la seconda guerra mondiale il Monte Pantano diventa uno dei cardini delle due linee difensive tedesche Barbara e Bernhard. Nella strategia di Kesserling queste linee fortificate hanno il compito di ritardare l’avanzata delle truppe alleate e di dare così il tempo a i tedeschi di attrezzare a difesa la linea Gustav.Nella tenace difesa del monte Pantano ( 29 novembre – 16 dicembre 1943 ) la 305^ divisione tedesca perde 10 ufficiali, 59 sottufficiali e 373 uomini di truppa. Gli americani con il 168 ^ reggimento perdono 33 ufficiali e 386 uomini di truppa. Ingenti le vittime tra i militari francesi , i caduti delle truppe franco-marocchine vengono sepolti nei pressi della frazione Cerreto ( dove una stele ricorda queste vittime ) e poi traslati nel nuovo cimitero militare di Venafro.
Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Dicembre 2015 10:13
 

Menu utente