Testaggio strutturale sulle scuole della Provincia PDF Stampa E-mail
Notizie - Ultime
Martedì 30 Giugno 2009 16:16
Il presidente dell’Amministrazione Provinciale di Isernia Luigi Mazzuto ha dato un preciso “input” all’Ufficio Settore Tecnico di attivare il programma di “testaggio strutturale” sulle scuole della Provincia di Isernia, per capire la vera effettiva portanza delle strutture orizzontali (solai); per cui, compatibilmente con le attività didattiche e d’accordo con i presidi, l’Ufficio Settore Tecnico della Provincia di Isernia, coordinato dal dirigente Lino Mastronardi, sta dando seguito al  programma dell’Amministrazione Provinciale per la verifica strutturale dei solai e delle strutture orizzontali.
l’Ufficio Tecnico, avvalendosi di una ditta specializzata nel settore, ha individuato la validità delle strutture relativamente alle prove statiche eseguite. Non risultano ad oggi elementi di rilievo tali da preoccupare l’andamento primario delle attività scolastiche.
A questa prima fase segue contestualmente l’approfondimento dell’analisi delle strutture verticali per l’individuazione del modello strutturale di riferimento che consente di esaminare le intere strutture sotto il profilo sismico e verificarne la loro resistenza e il loro grado di vulnerabilità.
I lavori sono stati eseguiti nelle seguenti scuole: ISSS A. Giordano di Venafro, Liceo Classico d Venafro, Itis L. Marinelli di Agnone, Liceo scientifico Giovanni Paolo I di Agnone, Istituto d’arte G. Manuppella di Isernia, Itis E. Mattei di Isernia, Istituto Commerciale Enrico Fermi di Isernia, Liceo Classico Fascitelli di Isernia,  Istituto Magistrale V Cuoco di Isernia, Liceo scientifico Majorana di Isernia.   
L’Ufficio di Presidenza