Al via la stagione venatoria anche in provincia di Isernia PDF Stampa E-mail
Notizie - Ultime
Martedì 01 Settembre 2009 18:39

Gino TacconePrende il via mercoledì 2 settembre 2009 e terminerà il 31 gennaio 2010 l’annata venatoria.
Ad annunciarlo è l’assessore con delega alla Caccia della Provincia di Isernia Gino Taccone. Per le zone cosiddette ZPS (Zone di protezione speciale) presenti sul territorio provinciale l’attività venatoria avrà inizio il 20 settembre 2009 con termine sempre il 31 gennaio 2010. Vi sono però delle ZPS che eccezionalmente saranno aperte alla caccia a partire dal 1 ottobre 2009:

  • La Gallinola - Monte Miletto - Monti del Matese
  • Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

L’assessore Taccone intende ricordare ai cacciatori di rispettare le norme fissate nel calendario venatorio 2009-2010 che, tra le altre cose, prevedono di espletare le proprie attività esclusivamente nelle giornate in cui non vige il cosiddetto ‘silenzio venatorio’ previsto per il martedì e venerdì. Taccone sottolinea anche l’importanza di indirizzare le battute di caccia verso determinate specie di animali limitatamente ai periodi consentiti.

In conclusione, al fine di diffondere una sempre maggiore consapevolezza dell’importanza della salvaguardia ambientale del territorio, l’assessore ha inteso lanciare un appello ai cacciatori delle provincia di Isernia, affinché possano contribuire a vigilare l’ambiente e a prevenire gli incendi che negli ultimi anni sono diventati una vera e propria piaga anche per il nostro territorio.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Settembre 2009 00:50