Verso l'aeroporto del Molise. Presentazione manifestazione PDF Stampa E-mail
Notizie - Ultime
Venerdì 15 Gennaio 2010 12:37

gate_xxi

CONFERENZA STAMPA 18 GENNAIO ORE 11
SALA GIALLA DELLA PROVINCIA DI ISERNIA

CONFERENZA STAMPA  21 GENNAIO ORE 12- STAND 24 A e 25 A
ESPOSIZIONE GATE XXI-AEROPORTO DELL’URBE DI ROMA

La Provincia di Isernia, la Camera di Commercio di Isernia e la società AVIOPROJECT saranno presenti con due stand all’esposizione internazionale Gate XXI che si terrà nell’aeroporto dell’Urbe di Roma nei giorni 21, 22, 23 e 24 gennaio 2010. Con tale iniziativa la Provincia di Isernia intende far conoscere le prospettive di sviluppo economico e turistico del proprio territorio legate alla realizzazione di un aeroporto in Molise.

La manifestazione verrà presentata ufficialmente attraverso due conferenze stampa. La prima si terrà lunedì 18 gennaio 2010 alle ore 11 nella sala Gialla della Provincia. Saranno presenti il Presidente dell’ente di via Berta Luigi Mazzuto, il Presidente della Camera di Commercio di Isernia Luigi Brasiello, l’assessore al Turismo Florindo Di Lucente e i rappresentanti della società Avioproject che illustreranno agli organi di informazione locale i contenuti dell’iniziativa. La seconda, invece, è in programma alle ore 12.00 di giovedì 21 gennaio 2010  negli  stand 24 A E 25 A dell’esposizione “Gate XXI” dell’aeroporto dell’urbe di Roma. L’incontro dal tema “Verso l’aeroporto del Molise” sarà l’occasione per illustrare agli organi di stampa nazionale, le prospettive di sviluppo economico e turistico legate alla realizzazione di un aeroporto in Molise. Alla conferenza di Roma saranno presenti il Presidente della Regione Molise Michele Iorio; l’Assessore alla Programmazione della Regione Molise Gianfranco Vitagliano; il Presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto; il Presidente della Camera di Commercio di Isernia Luigi Brasiello; l’assessore provinciale al Turismo Florindo Di Lucente e i rappresentanti della società Avioproject.

Gate XXI è la prima esposizione internazionale organizzata in Italia dedicata al mondo dell’aeronautica, dall’ultraleggero al satellite, che in questa edizione sarà focalizzata sulle problematiche dello sviluppo e delle prospettive del settore aeroportuale.
Il contesto è quanto mai ideale per discutere sull’idea progettuale di AVIOPROJECT che sta lavorando alla realizzazione di un aeroporto sulla piana di Cantalupo nel Sannio con una pista di atterraggio e di decollo di 2000 m più 300 m per lo stop/clearway e larga complessivamente 60 metri.
La presenza di un aeroporto in Molise avrebbe una ricaduta positiva su tutto territorio regionale, che resta troppo spesso isolato, che vive un inesorabile spopolamento demografico e che, pertanto, potrebbe avere un più giusto peso nell’ambito dei traffici aerei nazionali ed internazionali, servendo le più vicine aerostazioni e supportandone i carichi di lavoro. Napoli Capodichino, per esempio, è a soli 15 minuti di distanza; Pescara a 16 minuti e Foggia a 17 minuti.

L’idea di realizzare un aeroporto in Molise ha entusiasmato tutti, amministratori in primis ma anche cittadini che intravedono in questa iniziativa una possibilità di progresso e sviluppo economico ed occupazionale. Fari puntati sull’aeroporto di Cantalupo anche dall’ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile che, dopo aver esaminato la documentazione tecnica, ha già effettuato la scorsa estate una prima ispezione del sedime aeroportuale. La presenza a Gate XXI diviene, pertanto, una esigenza nell’ottica della promozione dell’idea progettuale. L’obiettivo, infatti, è quello di far conoscere l’idea dell’aeroporto del Molise, abbinandoci la promozione del territorio, al fine di promuovere un messaggio soprattutto agli appassionati di velivoli leggeri che, grazie alla presenza di una aerostazione, potrebbero raggiungere il territorio della provincia di Isernia e scoprirne le bellezze più tipiche. Di qui lo slogan “Provincia di Isernia: pronti a volare” che funge da trait d’union tra un’esposizione altamente tecnologica e la presenza di immagini che ritraggono alcune delle bellezze più significative e degli elementi più caratterizzanti della provincia di Isernia, primo fra tutti, il tartufo.

“L’iniziativa – hanno dichiarato il Presidente della Provincia di Isernia Luigi Mazzuto e il Presidente della Camera di Commercio di Isernia Luigi Brasiello – si sposa con l’indirizzo delle nostre Amministrazione di porre il territorio e le sue peculiarità al centro di un interesse che vada oltre i confini della regione. La posizione dell’aeroporto molisano, nel bel mezzo di una macroarea servita da grossi aeroporti i cui carichi di lavoro ne compromettono spesso l’efficienza dei servizi, è strategica. Già sono stati presi, inoltre, contatti con il Ministero ai Trasporti della Tunisia e positivo è il riscontro anche con lo stato d’Egitto. Interessati al nuovo aeroporto che sorgerà in Molise sono anche i paesi dell’Est Europa. Crediamo, infine, profondamente in questo progetto che, soprattutto nel momento di grossa crisi che viviamo, rappresenta uno stimolo per la ripresa dell’attività produttiva del territorio”.

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Gennaio 2010 13:33