Avviso di selezione corso di formazione per Guardie Zoofile volontarie PDF Stampa E-mail
Mercoledì 16 Giugno 2010 01:00

Logo_Provincia

Provincia di Isernia

Settore Ambiente e Programmazione
 
Prot. n. 14082                                                  Isernia, 4/06/2010
 

OGGETTO: Avviso di selezione corso di formazione per Guardie Zoofile volontarie.

In esecuzione della delibera della Giunta Provinciale n. 57 del 11/05/2010 è indetta una selezione pubblica per l'ammissione al corso di formazione per guardie zoofile volontarie finalizzato ai compiti di vigilanza in ordine all'osservanza delle norme di cui alla legge n. 281/1991, alla legge regionale n. 7/2005 e relativi regolamenti di attuazione, alle norme in materia di benessere animale e di tutela della fauna selvatica, a titolo volontario e gratuito nell'ambito della Provincia territorialmente competente; nell'esercizio di tale attività svolgono funzioni di polizia amministrativa e sono titolari dei poteri di cui all'art. 13 della legge 24 novembre 1981, n. 689.

Scarica l'avviso integrale cliccando qui: Avviso_di_selezione_primo_corso_guardie_zoofile.pdf

Scarica la domanda cliccando qui: Domanda_corso_guardie_zoofile_volontari.pdf

 

Il suddetto corso avrà una durata minima di 60 ore, articolate in 40 ore di lezioni teoriche e 20 di attività pratiche, durante le quali saranno trattate e approfondite le seguenti materie:

Lezioni teoriche:

- Protezione e benessere degli animali da compagnia;

- Protezione e benessere degli animali da reddito negli allevamenti, durante il trasporto e al macello;

- Protezione e benessere degli animali nella sperimentazione;

- Normativa vigente europea, statale e regionale in materia di benessere animale, controllo del randagismo, igiene pubblica urbana;

- Normativa sull'accertamento e contestazione delle infrazioni amministrative (legge 689/1981);

- Compiti della pubblica amministrazione in materia di benessere animale, controllo del randagismo, igiene pubblica urbana;

- Aspetti di sanità pubblica del randagismo:

- Patologie animali e segni clinici legati al dolore;

- Nozioni di zoologia ed etologia;

- Norme di pronto soccorso;

Lezioni pratiche:

- Visita al canile, ruolo del canile nel controllo del randagismo, valutazioni di gestione

affidi, controllo riproduzione, identificazione, sistemi di cattura del cane,

prevenzione infortuni;

- Ambulatorio veterinario ASL : sterilizzazioni, segnalamento ed identificazione dei

cani, anagrafe canina, competenze;

Per l'ammissione alla selezione è necessario essere in possesso, alla data di scadenza del bando, dei seguenti requisiti:

- maggiore età;

- cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell'Unione Europea;

- residenza in un comune della Provincia di Isernia;

- diploma di scuola media superiore;

- non aver riportato condanne penali;

- non aver subito sanzioni per violazioni di norme in materia ambientale.

In sede di selezione saranno, altresì, valutati i seguenti titoli:

- Socio da almeno due anni di associazioni ambientaliste riconosciute;

- Frequenza di corsi attinenti le materie e gli argomenti previsti dal corso;

- Patente del computer o corsi specifici per l'uso degli strumenti informatici.

La graduatoria di ammissione al corso sarà formulata tenendo conto dei seguenti criteri di valutazione:

· Ai titoli sarà attribuito un punteggio massimo di punti 2 con i seguenti criteri:

o Punti 0,5 per ogni corso svolto;

o Punti 0,5 per patente del computer o corsi specifici per l'uso degli strumenti informatici;

o Punti 1 per ciascuna tessera di socio di associazioni ambientaliste.

Saranno ammessi ai corsi di formazioni i primi 25 della graduatoria e in caso di parità di punteggio sarà tenuta in considerazione la data di presentazione della domanda.

E' garantita la pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso agli incarichi di cui al presente bando.

L'Amministrazione si riserva la facoltà di sospendere, modificare, revocare, annullare la presente selezione a proprio insindacabile giudizio e quale che sia lo stato di avanzamento della stessa, per qualunque ragione.

I dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso il Settore Programmazione e Ambiente e trattati per le finalità di gestione della presente selezione nel rispetto del D.lgs 196/2003 e successive modifiche. Responsabile dei dati è il Dirigente del Settore.

Per ogni eventuale informazione e per il ritiro del bando, gli aspiranti potranno rivolgersi al Settore programmazione e Ambiente (IV piano del Palazzo della Provincia in via Berta) dal lunedì al venerdi dalle ore 10,00 alle ore 12,30) e visitando il sito www.provincia.isernia.it

Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno far pervenire, entro e non oltre il 7 luglio 2010, pena l'esclusione, a mezzo raccomandata r.r. o mediante consegna a mano, la domanda in carta semplice (redatta secondo l'Allegato A), indirizzata alla Provincia di Isernia – Settore Ambiente – via Berta – 86170 Isernia.

Il Dirigente Incaricato

Ing. Pasqualino de Benedictis
 
Ultimo aggiornamento Mercoledì 16 Giugno 2010 11:58