Presentata la seconda edizione de "La Settimana dello Sport della Provincia di Isernia" PDF Stampa E-mail
Venerdì 17 Settembre 2010 12:52

settimana_dello_sport_presentazioneImpegno sociale e promozione del territorio. Questi i due principali scopi che si prefigge di raggiungere la seconda edizione della "Settimana dello sport della Provincia di Isernia". I contenuti della manifestazione, che avrà luogo a Isernia dal 19 al 25 settembre, sono stati illustrati questa mattina nel corso di una conferenza stampa. L'iniziativa è stata organizzata dalla Provincia di Isernia in collaborazione con la Sc Promosport e gode del patrocinio della Regione Molise, del Comune di Isernia, del Coni e della Camera di Commercio di Isernia. Alla presentazione hanno preso parte il presidente della Provincia, Luigi Mazzuto, il presidente del Coni Regionale, Guido Cavaliere e quello provinciale Ulisse Di Giacomo, l'assessore allo Sport della Provincia di Isernia, Raffaele Teodoro, quello provinciale Angelo Iapaolo, il presidente della Camera di Commercio di Isernia, Luigi Brasiello, il consigliere regionale Rosario De Matteis e i responsabili della Sc Promosport, Stefano Ciallella e Antonello Paolantonio. Il presidente Mazzuto si è soffermato sullo slogan dato alla manifestazione, sottolineandone il grande valore in termini sociali e di promozione turistica.

"La settimana dello Sport organizzata lo scorso anno – ha detto il presidente – ha riscosso tanti consensi e ha permesso di farci conoscere a livello internazionale. Abbiamo, quindi, deciso di riproporla e di arricchirla con lo scopo principale di portare lo sport nelle scuole e, attraverso questo mezzo, trasmettere valori positivi ai ragazzi. Per questi motivi anche quest'anno abbiamo fatto sì che importanti atleti siano presenti nelle scuole per raccontare ai ragazzi le loro storie di vita. A tutto ciò – ha aggiunto il Presidente – abbiamo abbinato la promozione del territorio. Grazie ad aventi come questi la nostra provincia è sempre più conosciuta ed apprezzata. Ad esempio, un numero crescente di atleti viene ad allenarsi sulle nostre alture. Sul fronte turistico, inoltre, stiamo lavorando intensamente attraverso un'efficace azione di marketing turistico. Tanto che proprio in occasione della Settimana dello Sport ospiteremo oltre 130 turisti". Anche il presidente regionali del Coni ha sottolineato la grande importanza dell'evento. "L'iniziativa della Provincia – ha evidenziato Cavaliere – è vincente sotto tutti i punti di vista e rappresenta un momento di crescita e di conoscenza di tutto il nostro territorio". Il consigliere Rosario De Matteis si è soffermato sul supporto che anche questa volta, la Regione Molise ha voluto dare alla manifestazione. Aspetto, quest'ultimo, evidenziato anche dal senatore Ulisse Di Giacomo. "Grazie all'impegno profuso dalla Provincia e dalla Regione – ha ribadito Di Giacomo – il nostro territorio si sta facendo sempre più conoscere a livello nazionale e internazionale. Esempi in questo senso sono il calcio con il Campobasso nel campionato professionistico, l'atletica con l'organizzazione dei campionati nazionali juniores di atletica leggera a Isernia, la pallavolo e le altre discipline". L'assessore Angelo Iapaolo ha, poi, annunciato che dal 3 al 9 ottobre sarà ospite della Provincia di Isernia l'ex calciatore brasiliano, campione del mondo nel 1970, Roberto Rivellino, originario tra l'altro di Macchiagodena. Dopo l'intervento dell'assessore allo Sport del Comune di Isernia Raffaele Teodoro, che ha parlato del supporto organizzativo che il Comune darà per l'organizzazione della manifestazione, è stata la volta di Stefano Ciallella e di Antonello Paolantonio che hanno illustrato il programma della manifestazione.

Ecco nel dettaglio il programma provvisorio

 de "La settimana dello sport della Provincia di Isernia":

19.09.2010 Manifestazione Podistica "CORRISERNIA"

Trofeo del Matese – Regione Molise. Gara internazionale di corsa su strada alla quale parteciperanno atleti di caratura internazionale. La manifestazione si svolgerà lungo le strade della Città di Isernia;

20.09.2010 Joel DESPAIGNE, ex capitano della nazionale cubana di pallavolo, e la Mascotte dei prossimi campionati Mondiali di Volley, che si svolgeranno in Italia, durante la mattina incontreranno gli alunni delle scuole di Isernia. Nel pomeriggio poi, sarà organizzato un Torneo di Pallavolo riservato ai ragazzi delle Società di Isernia al quale parteciperà anche il nazionale Despaigne;

21.09.2010 Natalia TITOVA, ballerina del famosissimo programma in onda sulla rete RAI "Ballando con le Stelle", incontrerà le scuole di Ballo presenti sul territorio al fine di promuovere lo sport in tutte le sue forme. La stessa rimarrà a disposizione delle scuole di Ballo che avranno l'intenzione di rappresentare, per l'occasione una speciale coreografia e/o saggio;

22.09.2010 Massimiliano ROSOLINO campione indiscusso di nuoto italiano incontrerà gli alunni nelle scuole di Isernia;

23.09.2010 Giulia Quintavalle atleta delle Fiamme Gialle e vincitrice dell'oro olimpico a Pechino 2008 nell'arco della giornata incontrerà gli alunni delle scuole e gli atleti di alcune palestre della Città;

24.09.2010 La giornata sarà dedicata alla disputa di mini partite di Basket che vedrà in competizione le locali Società sportive;

25.09.2010 Gli atleti di Basket di Serie A delle squadre della Virtus Roma e Montegranaro dopo una visita guidata all'interno delle bellezze storiche e culturali della Città di Isernia si scontreranno presso il Palazzetto dello Sport, aperto gratuitamente al pubblico, in una appassionante e avvincente partita.