Lunedì 21 marzo alle ore 11 conferenza stampa di presentazione del congresso Acudipa PDF Stampa E-mail
Venerdì 18 Marzo 2011 12:07

E' stata convocata per lunedì 21 marzo 2011 alle ore 11 nella Sala Gialla della Provincia di Isernia (piano terra del palazzo di Via Berta) la conferenza stampa di presentazione del congresso nazionale Acudipa (Associazione italiana per la cura delle dipendenze patologiche ) che si svolgerà ad Isernia, nella Sala congressi della Provincia, nei giorni 24 e 25 marzo 2011. Protagonista nell' organizzazione del Congresso dal titolo "Dipendenze Patologiche: curare e guarire. Mito o presenza?" è la Provincia di Isernia con la sua Presidenza e con l'Assessorato alle Politiche Sociali in cooperazione con l'Acudipa, l'Ascos Onlus e l'Associazione Crescere Onlus. E' un evento di portata nazionale che darà lustro alla Provincia di Isernia e che vedrà, nei giorni del convegno, la presenza di massimi esperti nazionali per prevenzione e la cura delle dipendenze oltre che di specialisti ed addetti ai lavori provenienti da ogni parte d'Italia.

Il Presidente della Provincia di Isernia, Luigi Mazzuto, si è detto "soddisfatto ed onorato che la scelta della sede nella quale svolgere il Congresso sia caduta sulla città di Isernia. Per questa ragione ho accettato con piacere la collaborazione con l'Acudipa e con il suo presidente, Professor Giuseppe Mammana". "Questo evento – ha aggiunto Mazzuto - dimostra un importante ruolo della nostra Provincia nella riflessione su queste importanti tematiche di carattere sociale,sanitario e culturale ". Della stessa opinione anche l'assessore alle Politiche Sociali, Domenico Izzi, il quale ha lavorato alacremente con i funzionari dell'assessorato alle politiche sociali al progetto ed all'organizzazione della macchina del congresso. "Abbiamo subito sposato – ha dichiarato Izzi - l'idea dell'Acudipa di svolgere il Congresso su temi cosi importanti in Provincia mettendo a disposizione le nostre migliori risorse umane. Infatti, l'Assessorato e l'intero staff dell'Ascos Onlus, stanno lavorando da varie settimane e con grande impegno, insieme con gli altri organismi coinvolti, per portare avanti l'intera organizzazione dell'evento". Il Presidente dell'Acudipa Professor Giuseppe Mammana ha ringraziato l'Amministrazione Provinciale di Isernia per la collaborazione data per la realizzazione del Congresso . "Il tema delle dipendenze patologiche da alcol, da sostanze stupefacenti o dal gioco d'azzardo ed altri comportamenti compulsivi e patologici – ha affermato Mammana - coinvolge direttamente ed indirettamente milioni di cittadini italiani. Occuparsene scientificamente per la cura e per la prevenzione riveste una grande importanza nella crescita delle nuove generazioni e per una vita sana dei giovani e delle famiglie. La Provincia di Isernia ha dimostrato grande sensibilità ed attenzione che verranno ripagate dall'elevato contenuto scientifico e culturale del nostro Congresso e dalla presenza di illustri ospiti nella città".