BONUS PER LE IMPRESE CHE ASSUMONO PDF Stampa E-mail
Lunedì 25 Giugno 2012 10:29

Il servizio provinciale “Azione di Sistema Welfare to Work” informa che è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise n.11 del 21 Maggio 2012 l’Avviso pubblico per la fruizione di bonus assunzionali correlati all’assunzione dei lavoratori svantaggiati inseriti nel programma “Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di re-impiego nella Regione Molise 2009-2011, da parte di imprese operanti sul territorio regionale”. L’iniziativa è volta a promuovere la mobilità interaziendale per facilitare il reinserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati, particolarmente penalizzati dal perdurare dello stato di crisi in cui versa il sistema lavorativo della regione.

Si tratta di contributi in denaro di cui le imprese possono beneficiare assumendo risorse umane che appartengono a determinate categorie di lavoratori o trasformando a tempo indeterminato rapporti di collaborazione professionale già in essere.

I soggetti destinatari delle azioni di reinserimento lavorativo incentivato devono risultare, al momento dell’assunzione o trasformazione a tempo indeterminato del rapporto di lavoro, residenti nella Regione Molise da almeno sei mesi, iscritti come disoccupati negli elenchi anagrafici dei Centri per l’Impiego di Campobasso, Termoli ed Isernia (status non richiesto per i percettori di Cassa Integrazione Guadagni in deroga), firmatari del Patto di servizio propedeutico all’ingresso nell’Azione di Sistema Welfare to Work e appartenenti ad una delle seguenti categorie:

  • lavoratori percettori di ammortizzatori sociali in deroga ovvero Cassa Integrazione Guadagni o mobilità in deroga);
  • lavoratori non percettori di ammortizzatori sociali ovvero già titolari di ammortizzatori in deroga con diritto di permanenza nell’Azione di Sistema Welfare to Work fino al 30 giugno 2012;
  • giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, con precedenti lavorativi anche atipici;
  • donne di età compresa tra i 35 ed i 55 anni, con precedenti lavorativi anche atipici;
  • lavoratori già titolari di lavoro autonomo o di impresa cessate in data successiva al 31 dicembre 2009;
  • lavoratori occupati presso unità produttive ubicate fuori dal territorio regionale, che hanno fatto rientro in Molise a seguito di licenziamento collettivo o per giustificato motivo oggettivo in data successiva al 31 dicembre 2009.

L’assunzione o la trasformazione a tempo indeterminato del rapporto di lavoro deve intervenire nel lasso di tempo compreso tra il 21 maggio 2012 ed il 30 giugno 2012. Tuttavia, ai fini della fruizione dei bonus assunzionali, verranno prese in considerazione anche le assunzioni o le trasformazioni a tempo indeterminato dei rapporti di lavoro, relativi ai lavoratori percettori di ammortizzatori sociali in deroga ed ai lavoratori già titolari di ammortizzatori in deroga con diritto di permanenza nell’Azione di Sistema Welfare to Work fino al 30 giugno 2012, effettuate a partire dal 1° luglio 2011. Gli incentivi saranno concessi con procedura a sportello, senza alcuna valutazione comparativa di merito, fino a concorrenza delle risorse finanziarie disponibili, per un importo complessivo di:

  • Euro 5 mila per ogni assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato; assunzione con contratto di apprendistato; trasformazione di contratto da tempo determinato inferiore a 12 mesi a tempo indeterminato;
  • Euro 2 mila per ogni assunzione a tempo determinato della durata di almeno 12 mesi.

La domanda dovrà essere presentata, a mezzo raccomandata A/R o mediante consegna a mano, presso la Regione Molise, entro le ore 12:00 del 31 luglio 2012. Non fa fede il timbro postale. I servizi provinciali per il lavoro di Campobasso e di Isernia, attraverso i rispettivi Centri per l’Impiego, assicurano idonee forme di assistenza alle parti interessate, attraverso attività di informazione, consulenza e supporto al presente bando. L’avviso è reperibile sui siti web www.regione.molise.it nella sezione (aree tematiche) Istruzione, Formazione e Lavoro-Avvisi e Notizie e www.provincia.isernia.it nella sezione Servizi > Azioni Welfare to Work.

Per informazioni e per la firma “Patto di servizio”da parte dei soggetti beneficiari, rivolgersi presso l’Ufficio provinciale Welfare to Work, II Piano, Ala B, Palazzo della Provincia, Via Berta, ad Isernia.

 Scarica l'avviso in pdf 

 

Menu utente