Operazione antifrodo: 'cannizze' rimosse dal Volturno PDF Stampa E-mail
Martedì 28 Agosto 2012 14:29

Un’importante operazione di salvaguardia ambientale è stata condotta dagli agenti della Polizia Provinciale, mentre effettuavano un servizio di perlustrazione nel territorio del Comune di Sesto Campano.

SCARICA FOTO DELL'OPERAZIONE

 cannizza.jpg  cannizza_non_ancora_rimossa.jpg  seconda_cannizza_non_ancora_rimossa.jpg  seconda_cannizza_non_ancora_rimossa_2.jpg  fiume_ripulito.jpg  

Gli agenti hanno trovato nell’alveo del fiume Volturno, quasi a confine con il Comune di Presenzano, un grosso impianto per la pesca di frodo, detto in gergo popolare “cannizza”.

A seguito di una seconda perlustrazione, gli agenti hanno rinvenuto poco più a monte un altro impianto. La “cannizza” è una struttura realizzata con canne che ha la forma di un imbuto. Nello specifico quelle rinvenute nel Volturno presentavano grosse dimensioni, caratterizzate da due braccia, lunghe 25 metri in grado di occupare quasi interamente il letto del corso d’acqua e culminanti in grosse nasse a maglie molto strette, di circa un centimetro, per la cattura di fauna ittica. Le “cannizze” erano ancorate nel letto del fiume mediante pali di ferro.  

Prima di procedere alla rimozione gli Agenti hanno eseguito appostamenti, al fine di poter individuare i responsabili degli impianti. L’attività, però, non ha avuto esito positivo. Si è dunque proceduto alla rimozione degli stessi per la quale la Polizia Provinciale ha chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco di Isernia che hanno garantito mezzi e personale. 

Grazie all’impiego di un fuoristrada munito di verricello e grazie all’alto profilo di preparazione della squadra messa a disposizione dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, gli impianti sono stati rimossi, ripristinando lo stato naturale del fiume. 

A seguito dell’intervento, è stato disposto dal Comandante della Polizia Provinciale di Isernia, Ezio Stefanelli, un’intensificazione dei controlli nell’area, finalizzati alla tutela del patrimonio ittico e ambientale del fiume Volturno.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Agosto 2012 14:41
 

Menu utente