Il campione Oscar Pistorius a Isernia per la settimana dello sport Stampa
Lunedì 31 Agosto 2009 10:49

Il campione paraolimpionico Oscar Pistorius a Isernia per presentare la prima edizione de ‘La settimana dello sport della provincia di Isernia’ organizzata dall’amministrazione provinciale di Isernia in collaborazione con la S.C. Promosport.

Martedì 1 settembre alle 10.30 nell’aula consiliare della Provincia di Isernia in via Berta conferenza stampa di presentazione della manifestazione con Pistorius.

L’amministrazione provinciale di Isernia, in collaborazione con il presidente della S.C. Promosport, Stefano Ciallella, e con il patrocinio del Sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, onorevole Rocco Crimi, della Presidenza della Giunta provinciale di Isernia, della Presidenza della Giunta Regionale del Molise, della Presidenza del Consiglio Regionale, dell’assessorato allo Sport della Regione Molise, del Comune e dell’assessorato allo Sport di Isernia, del Coni provinciale e regionale e della Fidal regionale ha organizzato ‘La settimana dello sport della provincia di Isernia’. La manifestazione prevede lo svolgimento, a partire dal prossimo 13 settembre nel capoluogo pentro e in altri centri della provincia, di tutta una serie di eventi sportivi che vedranno la partecipazione di atleti di calibro nazionale e internazionale e che avrà il suo momento clou con la gara internazionale di corsa su strada dei 10mila metri che si svolgerà nel centro di Isernia. Padrino d’eccezione della prima edizione de ‘La Settimana dello sport della provincia di Isernia’ sarà il campione paraolimpico sudafricano Oscar Pistorius. L’atleta sarà in visita lunedì 31 agosto alle 19.30 in Comune dove incontrerà il sindaco e gli amministratori comunali. Il giorno successivo, martedì 1 settembre, invece, Pistorius alle 10.30 presenzierà alla cerimonia di presentazione della manifestazione che si svolgerà nell’aula consiliare della Provincia di Isernia. Alla cerimonia sono stati invitati a intervenire stampa, autorità politiche, istituzionali, militari, religiose e sponsor.