Tagli Province: In tutta Italia settimana di confronto nelle Province con forze economiche e sociali. Stampa
Venerdì 24 Marzo 2017 09:13
Foto Coia-BattistaTagli Province:In tutta Italia settimana di confronto nelle Province con forze economiche e sociali.I presidenti Battista e Coia lanciano un appello-ultimatum al Governo: “E’ stata calpestata la Costituzione”. L’Upi incontra il Governo su Decreto Legge Enti locali. Variati “Passi in avanti ma ancora irrisolto il nodo risorse per servizi e sicurezza dei cittadini”.
In tutta Italia è iniziata ieri una settimana di confronto nelle Province con forze economiche e sociali per risolvere il nodo risorse per servizi e sicurezza dei cittadini. Lo Stato non eroga i fondi e le Province non riescono più a garantire i servizi sul territorio. Ieri pomeriggio a Campobasso c’è stata una conferenza congiunta del presidente della Provincia di Campobasso Antonio Battista e del presidente della Provincia di Isernia Lorenzo Coia. Entrambi, come tutti gli altri colleghi nel resto del Paese, hanno alzato la voce di protesta. Per la prima volta nella storia della Repubblica Italiana si è consumato una strappo istituzionale nel vero senso della parola. “Le Province restano come hanno voluto i cittadini con il Referendum – hanno sottolineato Coia e Battista –e occorre un nuovo disegno di legge senza ulteriori indugi. E’ stata calpestata la Costituzione”.  
(continua a leggere...)
Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Marzo 2017 09:34